Seleziona Pagina

Trekking e mare

Trekking e mare

Oggi non può che essere una bella giornata: è il compleanno della Musla! Dopo una romantica colazione sotto il pergolato dell’hotel, ci incamminiamo lungo la strada, che si trasforma in sentiero e raggiunge Varigotti paese; intorno a noi i profumi della macchia mediterranea e davanti ai nostri occhi il bel mare dall’acqua cristallina! Sbuchiamo quindi sull’Aurelia e, continuando a camminare di buon passo per qualche centinaia di metri, giungiamo all’abitato di Varigotti, antica postazione saracena che mantiene ancora intatta questa sua origine nella particolare forma delle case del suo nucleo più vecchio. E’ un piacere gironzolare per i suoi vicoli curati e pervasi da un’atmosfera d’altri tempi per poi passeggiare sulla spiaggia su cui si affaccia direttamente il piccolo paese. A dispetto delle nostre abitudini che ci vedono fortemente contrari alla frequentazione di stabilimenti balneari, causa calura decidiamo di prendere lettini e ombrellone in un bagno del centro, così da poter oziare e rilassarci all’ombra. Per il pranzo acquistiamo dei bei tranci di focaccia alla rinomata panetteria ‘Cassina’, che gustiamo poi all’ombra di una palma sul lungomare. L’atmosfera da spiaggia, con chiacchiere dei vicini di ombrelloni etc. non fa proprio al caso nostro e quindi, a metà pomeriggio, torniamo sui nostri passi, percorrendo a ritroso tutto il percorso del mattino fino alla frazione di San Donato e quindi l’ultimo strappo, su al nostro albergo.

Purtroppo la Musla non è in formissima in quanto risente di un peso sullo stomaco dovuto all’abbuffata di focaccia! Una doccia e via in macchina, a pochi chilometri dal nostro residence ‘La Gioiosa’ per cenare nel caratteristico ristorante ‘Gambero Verde’, nell’altopiano de Le Manie. Si tratta di una ruspante osteria, con le classiche tovaglie a quadri bianchi e rossi, ricavata da una suggestiva chiesa sconsacrata, immersa nella campagna, che offre rustiche specialità di terra, soprattutto cacciagione, cinghiale e funghi. Dopo un sostanzioso piatto di tagliolini ai funghi dalle porzioni enormi, la Musla… ahi noi, si ferma, mentre il Muslo (che onora la tavola) non si fa scappare un assaggio di cinghiale. Tutto veramente squisito, prezzi molto modici ed atmosfera allegra e campestre! Concludiamo questa giornata con romantici attimi a scrutare il mare scuro dinnanzi a noi e il gioiellino di Varigotti illuminato come in un sogno. Una stupenda serata di amore…

Pernottamento: Hotel La Gioiosa (in posizione strategica e panoramicissimo!) a Finale Ligure