Seleziona Pagina

Altamura

Altamura

Dopo una ricca colazione, Donata – la proprietaria del B&B – ci mostra tutta la sua meravigliosa casa che era un ex convento, compresa una parte non ristrutturata e ancora risalente al 1569. La salutiamo ringraziandola per la gentilezza e la disponibilità con cui ci ha ospitato e, con un po’ di magone e la promessa di ritornare presto in questo posto che ci ha davvero conquistato, lasciamo Matera e i suoi Sassi.

Map_Salento 6Riusciamo a raggiungere la sommità del dirupo di fronte alla città e, con grande sorpresa, ci accorgiamo che le tre immense croci che campeggiavano fino a ieri, sono state rimosse… o siamo noi che ce le siamo sognate in una visione mistica? La mattinata prosegue con l’arrivo ad Altamura, paese noto ovviamente per il suo pane che non manchiamo di gustare, accompagnato da trecce pugliesi e scamorza affumicata – acquistate in una caseificio locale – su di una panchina del parco cittadino. Percorriamo poi il corso che porta verso il Duomo e scopriamo un centro storico molto affascinante, con negozi e bei palazzi. Oramai non rimane che raggiungere l’aeroporto di Bari Palese e salutare una terra che abbiamo scoperto e amato, sia nei suoi paesaggi naturali, sia nelle bellissime città d’arte. Sia la Puglia che la Basilicata meritano di essere riviste e rivissute…

Itinerario: Matera – Altamura – Bari Palese (Km. 45) => Milano Linate