Select Page

Val Grande

Val Grande

Il Parco Nazionale della Val Grande è un’area naturale protetta che occupa la zona selvaggia più estesa d’Italia: è infatti un territorio privo di insediamenti umani, impervio e addirittura con poca se non assente copertura di rete telefonica. Per questo spesso viene considerato un ‘piccolo Nepal’ alle porte della civiltà. Sovente ne abbiamo sentito parlare anche in relazione a smarrimenti di persone e vari incidenti di montagna in alcune sue zone particolarmente malagevoli ma ovviamente noi optiamo per un percorso semplice e ben segnalato che, da località Gabbio (nel comune di Intragna a 1.100 metri di altitudine), porta agli oltre 1.500 metri del Rifugio Piancavallone. La Val Grande spesso ‘ci guarda’ dall’altra sponda del Lago Maggiore e quindi è da molto che ne siamo affascinati… da qui la voglia di esplorarla e godercela al meglio! In questa camminata ci accompagnano Lara e Romeo, cari amici, ‘compagni di merende’, presenze fisse alle cene conviviali di casa nostra e appassionati come noi di passeggiate, panorami e natura!

Purtroppo, la giornata è piuttosto calda e una sottile foschia non rende giustizia al panorama sul lago e sulle Alpi che lungo tutto il sentiero si offre ai nostri occhi. Si inizia subito un’ascesa lungo una scalinata e poi si avanza per una stradina rurale che supera sulla destra un primo dosso e, dopo un tratto in falsopiano, tocca le baite dell’alpe Piazza. Si prosegue nel vasto pianoro per giungere a Sunfai. Quindi il sentiero piega a sinistra per contornare la costa del monte Todano e, con un lungo traverso in diagonale, giunge al rifugio che già scorgiamo in lontananza. Alla fine, sono poco più di 3.5 km di ascesa ma, complice il caldo, arriviamo in cima cotti dal sole e sudati in maniera esagerata! Ripresa conoscenza, cosa c’è di meglio che rifocillarci con un bel piatto di polenta?

Dopo essere saliti alla vicina cappella sulla cima, iniziamo la discesa che, come sempre, appare meno faticosa per il fiato ma più stressante per le giunture! Davvero una bella passeggiata che ci ha regalato magnifici panorami mozzafiato sul lago!


Traccia Trekking:
Scarica